Logo Napoli calcio
Il Napoli supera l'Atalanta e vola verso i quarti
Azzurri a fatica contro gli uomini di Colantuono, battuti grazie a una doppietta di Callejon e al gol
insigne7.jpg

Gli ottavi di finale della Coppa Italia passano dal San Paolo di Napoli, dove l’Atalanta, con la sfiducia del pronostico, è chiamata al miracolo contro i padroni di casa allenati da Benitez. In palio non i tre punti ma un posto nei quarti, dove ad attendere c’è la Lazio di Edy Reja, fresca di impresa risicata col Parma.

Per l’allenatore spagnolo alcuni cambi nel suo 4-2-3-1. Al fianco di Albiol ritorna Britos, con Reveillere da una parte e Maggio dall’altra. A centrocampo esordio dal primo minuto per Radosevic, mentre il rientrante Hamsik parte dalla panchina, sostituito da Pandev. Zapata guida l’attacco, completato da Callejon e Insigne.
Formazione piena zeppa di seconde linee invece per Colantuono, che rispetto all’ultima uscita cambia nove undicesimi. In difesa riconfermato Benalouane, che agisce non da terzino ma da centrale in compagnia di Yepes. Baselli “punta di diamante” a centrocampo, mentre il tridente offensivo è formato da De Luca, Livaja e Giorgi.

Subito paura per Maggio che subisce un sandwich da parte di due avversari e resta per qualche decina di secondi a terra. Armero si scalda a bordocampo, ma il numero 11 azzurro si rialza, con il colombiano che vede tramontare l’ipotesi di un suo ingresso.

Il Napoli, spinto dal pubblico di casa, pressa alto assestandosi con insistenza sotto la porta difesa da Polito. Al quinto Pandev cerca e trova il corridoio per Callejon, che stoppa bene ma si allunga eccessivamente la palla, presto fatta propria dal portiere atalantino. Cinque minuti dopo il macedone sveste i panni del rifinitore e tenta la conclusione dalla distanza; il suo tiro, velleitario, termina però ampiamente fuori. Per la serie “poteva fare meglio”.

Al 12esimo si fanno vedere anche gli ospiti: Albiol e Britos concedono dello spazio a Livaja che, nonostante la considerevole distanza, non perde tempo: la sua sassata, forte ma centrale, viene deviata con non poca difficoltà in angolo da Rafael. È questo il preludio al gol del vantaggio, che arriva un minuto dopo: l’ottimo Benalouane approfitta della propensione offensiva partenopea per lanciare lungo, e bene, in profondità per Livaja: l’assist in mezzo per De Luca, lasciato indisturbato da Britos, è preciso, con il compagno di squadra che può solo appoggiare in rete.

Il gol dello svantaggio rende ora rabbioso il Napoli, che attacca inferocito. È il 15esimo e Reveillere si inventa un assist al bacio per Callejon che, in un lampo di genio, conclude al volo da posizione difficile di mezz’esterno sul secondo palo. Capolavoro da cineteca, molto simile a quello realizzato ai danni della Fiorentina in campionato.
Di qui fino alla fine della frazione è monologo-Napoli. Insigne e Pandev cercano di ispirare inutilmente Zapata, gravemente insufficiente oggi, che girovaga per il campo senza un’idea concreta di gioco. L’Atalanta si vede invece solamente con le ripartenze, subendo il gioco avversario e riuscendo ad essere quasi mai pericolosa.

Di tutt’altro avvio il secondo tempo, con La Dea che fa un buon possesso palla cercando di impensierire Rafael&Co. con la velocità dei suoi attaccanti e le geometrie di Benalouane e Baselli. Il Napoli, d’altro canto, sembra essere tardivamente risalito dagli spogliatoi: fatica e non poco a sostenere il ritmo degli avversari, con Britos e Albiol in affanno e il non pervenuto Pandev più lento e macchinoso del solito.
Viste queste incertezze, Rafa Benitez decide di ricorrere subito ai ripari, richiamando quest’ultimo per Hamsik. Il suo ingresso ha presto importanti ripercussioni sul gioco della squadra, che manovra bene – anche se in modo un po’ complicato – ma non riesce a quagliare.

È il 18esimo minuto quando Cazzola, in ritardo,interviene in modo proibito su Radosevic: De Marco fischia punizione e sulla palla va Insigne. La traiettoria del Magnifico è ben disegnata, la traversa gli nega la gioia del gol. Credito ripagato dalla sorte un decina di minuti dopo quando un palla da dietro indirizzata a Higuain, entrato al posto di Zapata, carambola su Del Grosso diventando un improbabile assist per lo scugnizzo di Frattamaggiore, che non può che battere Polito. Episodio controverso questo dato che la posizione del Pipita era nettamente irregolare; ciononostante De Marco non fischia visto che, pur riconoscendo l’off-side, la palla non giunge all’argentino. Evidentemente non dello stesso avviso i nerazzurri, che protestano platealmente con Yepes espulso per somma di ammonizioni per aver visibilmente esagerato nei confronti del segnalinee.

Per sopperire al vuoto difensivo, Colantuono richiama in panchina Baselli per l’ex Stendardo, ma la partita della sua squadra termina di fatto qui, con il Napoli che controlla al trotto alzando i ritmi solo per pungere. Al 33esimo il colpo al volo di esterno di Hamsik, servitoda Insigne, è pregevole, ma si spegne uscendo sopra la traversa, con il tris che arriva al 40esimo per mezzo di Callejon. Inler disegna dalle retrovie, Del Grosso non arriva sul pallone di testa e l’ex madridista, mossosi bene, batte in rete al volo sul primo palo.
Prima del fischio finale, c’è ancora il tempo per la standing ovation riservata a Callejon,ripreso da Bariti,e un tentativo di Higuain che termina a lato grazie all’azione di disturbo di Nica.

16/01/2014 ore 00:05 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39
atalanta-napoli.jpg
Il Napoli cade con l'Atalanta

La settima di campionato è una giornata "no" per gli azzurri ospiti in casa dell'Atalanta. Un Napoli un po' ...
02/10/2016 19:32
primopiano_napoli_benfica.jpg
I probabili undici di Sarri per ...

Dopo aver archiviato la quinta di campionato il Napoli si prepara alla sfida di Champions contro il Benfica. 

26/09/2016 10:07
NAPOLI-CHIEVO-2-0-VIDEO-GOL-HIGHLIGHTS.jpg
Napoli-Chievo 2-0: Gabbiadini si sblocca

Nella quinta di campionata il turnover di Sarri ha un esito positivo: facile amministrazione per il Napoli che chiude ...
26/09/2016 09:30
laxalt-ghoulam-genoa-napoli-serie-a.jpg
Genoa - Napoli: probabili formazioni

Stasera riparte il campionato con la disputa della 5a giornata tra Genoa e ...
21/09/2016 17:54
maurizio-sarri-gonzalo-higuain-napoli-serie-a.jpg
De Laurentiis si affida a Sarri per blindare ...

L'Atletico Madrid, il Chelsea e il Psg sono a caccia dell'attaccante del Napoli. Svariate le offerte sono arrivate al ...
02/07/2016 09:59
slot-machine.jpg
I dati fiscali del primo trimestre 2016 per ...

Per quanto riguarda i dati fiscali dei primi mesi relativi al 2016 possiamo affermare tranquillamente che ...
23/06/2016 10:10
gianluca_lapadula_2.jpg
Lapadula sempre più vicino al Napoli

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha confermato ...
16/06/2016 16:17
Kalidou-Koulibaly-Napoli.jpg
Rottura totale con Koulibaly. De Laurentiis ...

In casa Napoli si va verso la rottura totale con il difensore, ormai sempre meno ...
14/06/2016 16:21
225151686-646a15e3-592c-4b5f-a66f-5b3bba08da87.jpg
Probabili formazioni di Napoli-Atalanta

Dopo il colpo di arresto in casa della Roma gli azzurri di sarri si accingono ad affrontare l'Atalanta per confermare ...
01/05/2016 13:06
napoli-chievo-higuain.jpg
Napoli ritorna primo!

Dopo un mese non brillante con le ultime 5 partite da dimenticare il Napoli ritorna in corsa scudetto cancellando al ...
06/03/2016 10:49
gonzalo-higuain-660x350.jpg
Napoli vince anche contro il Carpi

Con il Carpi sono otto! Otto vittorie consecutive che spingono la squadra partenopea a mantenere ancora la vetta della ...
08/02/2016 14:42
2016-02-04_124528.jpg
VIDEO - Lazio vs Napoli 0-2 Full Highlights

Ecco il video, tratto dalla trasmissione 90°minuto, che ci racconta con precisione lo svolgimento della partita tra ...
04/02/2016 13:05
2016-02-04_124510.jpg
Napoli sempre in vetta

Non si ferma più il Napoli, con il condottiero Higuain in testa riesce a non mollare il primo posto in ...
04/02/2016 12:56