Logo Napoli calcio
Napoli: colpo "gobbo", Juve ko
Callejon e Mertens stendono i bianconeri con un gol per tempo giustificando una prestazione decisamente sopra le righe, ai limiti della perfezione.
callet.jpg

Tutti i migliori, tra quelli a disposizione, in campo per Benitez. Continua l’esperimento piacevole di Henrique sulla fascia destra, con benefici non solo in solidità difensiva – Albiol e Fernandez dormono sonni più tranquilli – ma anche in proposizione offensiva, con Ghoulam più libero di correre e proporsi. Jorginho fa coppia con Inler a centrocampo mentre è Insigne ad agire sulla trequarti con Hamsik e Callejon dietro l’unica punta Higuain.
D’altro canto Conte, per sopperire all’assenza di Barzagli in difesa, opta per Caceres, con Osvaldo che sostituisce Tevez, squalificato, al fianco di Llorente. Lichtsteiner e Asamoah opposti sulle fasce, mentre a centrocampo solita triade composta da Pirlo, Vidal e Pogba.

Partita che entra subito nel vivo con un fantastico inizio dei padroni di casa, che sfiorano il gol prima con Higuain poi con Hamsik. Entrambi vedono però negarsi il vantaggio da un super Buffon, che si supera maestoso in ambedue le circostanze. È incredibile la spinta degli azzurri, sempre pericolosi, che schiacciano una Juventus in chiara difficoltà. Da registrare nei 25 minuti di assoluto dominio partenopeo anche un gol di Hamsik, annullato giustamente da Orsato per off-side. Il capitano slovacco del Napoli aveva risolto con una pronta zampata in rete una mischia in area bianconera.

La prima vera conclusione degli ospiti arriva solo al 26esimo, minuto in cui Osvaldo, marcato stretto da Albiol, crea spazio per la conclusione di Lichtsteiner che tira trovando un pronto Reina. Ma al 29esimo è ancora pericoloso il Napoli con Callejon che impegna Buffon sfruttando con una conclusione di forza un assist di Insigne.

Gli equilibri si spostano comunque definitivamente al 37esimo quando Callejon, servito da un lancio illuminante di Insigne, scatta sulla linea del fuorigioco bruciando un avversario e superando Buffon. La posizione di partenza dello spagnolo ex Real Madrid sembrerebbe comunque essere di un soffio oltre il limite: praticamente, come spesso succede, questione di centimetri!

Se a mettere la parola fine alla prima frazione ci pensa Osvaldo con una pregevole rovesciata seppur imprecisa, la seconda si apre ancora con il Napoli protagonista al 51esimo con Callejon lanciato bene che ha possibilità di andar solo. L’assistente ferma tutto segnalando un fuorigioco che non c’è, tra le proteste fini a se stesse del numero 7.

La partita è comunque ora combattuta, con rapidi capovolgimenti di fronte e le due squadre che si affrontano a viso aperto senza esclusione di colpi. Ciononostante, con l’ingresso di Isla prima e Marchisio dopo la compagine bianconera sembra arricchirsi di spunti, sfogandosi in particolar modo negli ultimi metri pericolosamente sulle fasce.

Al 58esimo è pregevole l’azione personale di Hamsik in serpentina stretta; Bonucci lo ferma fallosamente, rimediando fallo e ammonizione. Sul pallone Insigne che finta solo il calcio, lasciando spazio a Ghoulam che impegna Buffon, ancora chiamato agli straordinari alzando in angolo una palla altrimenti destinata a entrare sotto la traversa. Al 64esimo l’occasione da calcio piazzato l’ha invece lo specialista Pirlo. Il tiro libero però, concesso per fallo di Henrique, poi anch’esso ammonito, finisce abbondantemente fuori, complice anche la tanta, troppa, distanza dalla porta.

Al 70esimo Vucinic, appena entrato, si rende pericoloso con un tiro morbido a cercare il palo lungo alla sinistra di Reina che esce di poco a lato. Anche se di lì a poco è vincente la doppia mossa di Benitez che richiama in panchina Higuain e Hamsik – autoredi un’ottima partita – per Pandev e Mertens, i protagonisti del gol del 2 a 0, quello del ko. All’81esimo, infatti, è buona la ripartenza del Napoli con il macedone che può aprire dalla parte opposta per Mertens. Il belga non è perfetto nel controllare di petto, subendo così il ritorno di Marchisio, che però brucia sul tempo prima di lasciar partire un siluro diagonale che lascia di pietra un incolpevole Buffon.

Prima dei 6 minuti di recupero concessi dal direttore di gara e del tuffo in area di Vidal, prontamente ammonito, da registrare l’ingresso in campo di Dzemaili che regala la meritata standing ovation a Callejon.

31/03/2014 ore 00:08 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
Ancelotti_liverpool_napoli.jpg
Ancelotti:"Una sconfitta che serve per ...

E' una sconfitta che brucia per il risultato pesante. Queste sono le parole di Carlo Ancelotti dopo la partita ...
05/08/2018 17:31
Orestis-Karnezis1.jpg
Visite mediche per Karnezis

Dopo l'arrivo di Alex Meret a Villa Stuart è il turno di Orestis Karnezis. Il portiere greco, affiancherà ...
05/07/2018 01:32
hamsik210.jpg
Hamsik: "Mi ha chiamato Ancelotti, vedremo ...

Nelle ultime ore il centrocapista azzurro Hamisk ha rilascaito un'intervista ai slovacchi di Sport24, queste le ...
27/05/2018 11:05
ancelotti_adl.jpg
Carlo Ancelotti il nuovo allenatore del ...

In questi giorni correvano voci sul cambio allenatore della squadra azzurra e quelle su Carlo Ancelotti avevano fatto ...
24/05/2018 10:49
delaurentii.jpg
Il saluto di ADL a Maurizio Sarri

Ecco il nuovo twitter del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che saluta il tecnico, oramai ex, Maurizio ...
23/05/2018 18:29
hamsik36.jpg
Hamsik: "Mi piacerebbe provare qualcosa di ...

Le ultime parole del centrocapinto e capitano del Napoli Hamsik ad un sito slovacco lasciano stupore ed ...
22/05/2018 18:47
sarri-adl.jpg
ADL, il Napoli e tutta la città aspettano ...

Oramai il tempo sta per scadere, anche ADL è stanco di aspettare, e tutta la città rimarrà in asia ...
22/05/2018 18:38
reina10.jpg
Reina sfida Casillas per un posto da ...

Il tempo scorre e siamo davvero alle ultime battute della Serie A. Il campionato italiano è l'unico in Europa ad ...
20/04/2018 00:53
zielinski-inter.jpg
Zielinski, rivelazione del Mondiale?

C’è defibrillante attesa per l’inizio dei Mondiali di Calcio 2018 in Russia. Tra ...
23/03/2018 17:57
bandeau_casinomcbay_240_5201.jpg
Tentazioni Estive: saranno pronti i ...

Manca davvero poco all’inizio del campionato di calcio e di tutti gli altri sport: tutte le associazioni ...
04/08/2017 12:50
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39
atalanta-napoli.jpg
Il Napoli cade con l'Atalanta

La settima di campionato è una giornata "no" per gli azzurri ospiti in casa dell'Atalanta. Un Napoli un po' ...
02/10/2016 19:32
primopiano_napoli_benfica.jpg
I probabili undici di Sarri per ...

Dopo aver archiviato la quinta di campionato il Napoli si prepara alla sfida di Champions contro il Benfica. 

26/09/2016 10:07
NAPOLI-CHIEVO-2-0-VIDEO-GOL-HIGHLIGHTS.jpg
Napoli-Chievo 2-0: Gabbiadini si sblocca

Nella quinta di campionata il turnover di Sarri ha un esito positivo: facile amministrazione per il Napoli che chiude ...
26/09/2016 09:30