Logo Napoli calcio
Conferenza stampa, Benitez è un fiume in piena!
Il tecnico spagnolo spiega le sue vacanze («Lavoro 16 ore al giorno, avevo bisogno della mia famiglia») e si dice sorpreso delle voci su attriti con De Laurentiis. Poi ammette «Cercavamo uno come Lopez» e punge Behrami: «Andato via chi era una riserva».
Benitez37.jpg

Un Rafa Benitez incontenibile quello che si è presentato oggi nella conferenza fissata in vista della partita di domani col Chievo. «Ho saputo che qualcuno è rimasto sorpreso della mia assenza, ma se hai una famiglia lontano e hai trascorso un'estate lontana da loro, è giusto tornare a Liverpool per stare con loro - ha spiegato il tecnico spagnolo - Il nostro non è un momento delicato, parlo coi miei calciatori ogni giorno: il capitano deve avere fiducia nel suo staff».

Passando al tema De Laurentiis, alla ribalta anche alla luce della recente visita presidenziale a Castel Volturno, Benitez ha dichiarato di esser «sorpreso di sentir dire che non ho un buon rapporto con lui. E' un uomo di cinema, ma nel calcio sta facendo benissimo. Abbiamo avuto - ha chiarito poi - una riunione come tante, abbiamo parlato molto della squadra e della Supercoppa soprattutto (la cui sede è in questi giorni un argomento caldo, ndr)». E ha poi gettato acqua sul fuoco anche sull'argomento "rinnovo contrattuale" di cui, ha dichiarato, se ne parlerà successivamente al viaggio negli USA dello stesso De Laurentiis («Ne parleremo e vedremo se sarà possibile continuare insieme. Intanto stiamo preparando la squadra per gennaio e per il futuro»).

«Non abbiamo paura di pronunciare la parola Scudetto - ha continuato, cominciando a entrare più nello specifico in argomenti tecnici e tattici - Dobbiamo andare avanti insieme, voi giornalisti e tutti i tifosi che vogliono vincere. Se mancano i tifosi perdiamo il 20%. La squadra ha dimostrato che fino alla fine vuol vincere le partite. Ho fatto cambi per vincere, non per pareggiare a Genova. Sappiamo che qualche società è più forte di noi, ma noi dobbiamo viaggiare tutti nella stessa direzione. Il Napoli sta bene come stava bene a Genova. Abbiamo sofferto in alcune circostanze, ma vedere Michu, De Guzman e altri in panchina mi fa pensare che la rosa sia forte. Abbiamo fatto un mercato fantastico, perchè la storia del Napoli lo dice. Il presidente ha fatto un miracolo, ha portato la società dalla Serie C alla Champions utilizzando determinati parametri. E il lavoro di Bigon a gennaio è stato ottimo, con il centrocampista che serviva che è arrivato. Chi è andato via non ha giocato contro Juve, Roma e le gare più importanti perchè erano riserve. Se Jorginho passa su Behrami è un problema di Behrami. Noi abbiam fatto ciò che volevamo fare. La nostra squadra è forte!».

Importante il capitolo relativo a David Lopez: «Cercavamo un centrocampista difensivo perchè aiutasse la difesa e la squadra. Non è stato facile con i nostri parametri. Gargano ha avuto due offerte da Spagna ed Inghilterra ma voleva restare qui. Ha dato il 100% in campo, ma serviva un mediano come Lopez. Dal punto di vista dei ruoli e delle caratteristiche siamo messi meglio dell'anno scorso». Poi una puntatina sugli altri tra cui un titolare inamovibile dell'ultima parte della scorsa stagione, il difensore brasiliano Henrique. «Può fare diversi ruoli, come del resto Ghoulam. De Guzman può giocare nel 4-3-3, dietro la punta o come esterno. Ci daranno una mano in qualsiasi partita».

Immancabile la frecciatina ai titoloni di questi giorni, accompagnata da un tutt'altro che velato invito a un'unità d'intenti. «Credo che i tifosi napoletani siano intelligenti e i calciatori napoletani sono i più bravi. Qui c'è un calcio fatto di sentimento - ha cominciato - Perchè Immobile deve lavorare a Dortmund? Perchè Insigne viene fischiato? Dobbiamo chiederci il motivo per cui tanti giocatori italiani vanno via. In Spagna gli spagnoli restano perchè si lavora bene ed arrivano giocatori forti dagli altri paesi. Vogliamo crescere, vogliamo essere più forti. Un giornalista che lavora a Torino fa un titolo contro il Napoli, ma un giornalista che lavora a Napoli deve pensare prima di scrivere e creare casini. La nostra voce dev'essere unita, giornalisti, società, staff, squadra, tifosi. Solo così possiamo vincere! Se io sono un giornalista e mi invento una notizia, dico che Benitez è incazzato con qualcuno, e altri dieci lo seguono... Io abito nel centro sportivo e lavoro 16 ore al giorno! Avevo bisogno di vedere la mia famiglia, perciò son tornato a casa per qualche giorno».

13/09/2014 ore 17:41 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
james-rodriguez.jpg
James Rodriguez sempre più vicino al Napoli

Il talento colombiano è sempre più vicino alla squadra azzurra: il costo del cartellino è di circa ...
18/06/2019 11:58
134034643-8bfda71d-7cff-4ef5-8fe9-202eb8dd039c.jpg
Il Napoli di Ancelotti consolida il secondo ...

Gli azzurri hanno raggiunto la qualificazione in Champions League, con quattro turni d’anticipo, rispetto alla ...
03/05/2019 17:38
Castagne.Atalanta.pugno.2019.ANSA.750x450.jpg
Sean Pelucchi: Castagne è il nome in pole ...

l direttore, sul social Twitter, della testata milanese Oracolo Rossonero riferisce interessanti ...
03/05/2019 17:33
Ancelotti_liverpool_napoli.jpg
Ancelotti:"Una sconfitta che serve per ...

E' una sconfitta che brucia per il risultato pesante. Queste sono le parole di Carlo Ancelotti dopo la partita ...
05/08/2018 17:31
Orestis-Karnezis1.jpg
Visite mediche per Karnezis

Dopo l'arrivo di Alex Meret a Villa Stuart è il turno di Orestis Karnezis. Il portiere greco, affiancherà ...
05/07/2018 01:32
hamsik210.jpg
Hamsik: "Mi ha chiamato Ancelotti, vedremo ...

Nelle ultime ore il centrocapista azzurro Hamisk ha rilascaito un'intervista ai slovacchi di Sport24, queste le ...
27/05/2018 11:05
ancelotti_adl.jpg
Carlo Ancelotti il nuovo allenatore del ...

In questi giorni correvano voci sul cambio allenatore della squadra azzurra e quelle su Carlo Ancelotti avevano fatto ...
24/05/2018 10:49
delaurentii.jpg
Il saluto di ADL a Maurizio Sarri

Ecco il nuovo twitter del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che saluta il tecnico, oramai ex, Maurizio ...
23/05/2018 18:29
hamsik36.jpg
Hamsik: "Mi piacerebbe provare qualcosa di ...

Le ultime parole del centrocapinto e capitano del Napoli Hamsik ad un sito slovacco lasciano stupore ed ...
22/05/2018 18:47
sarri-adl.jpg
ADL, il Napoli e tutta la città aspettano ...

Oramai il tempo sta per scadere, anche ADL è stanco di aspettare, e tutta la città rimarrà in asia ...
22/05/2018 18:38
reina10.jpg
Reina sfida Casillas per un posto da ...

Il tempo scorre e siamo davvero alle ultime battute della Serie A. Il campionato italiano è l'unico in Europa ad ...
20/04/2018 00:53
zielinski-inter.jpg
Zielinski, rivelazione del Mondiale?

C’è defibrillante attesa per l’inizio dei Mondiali di Calcio 2018 in Russia. Tra ...
23/03/2018 17:57
bandeau_casinomcbay_240_5201.jpg
Tentazioni Estive: saranno pronti i ...

Manca davvero poco all’inizio del campionato di calcio e di tutti gli altri sport: tutte le associazioni ...
04/08/2017 12:50
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39