Logo Napoli calcio
Gargano: «Oggi sono un uomo, il Napoli è cresciuto!»
gargano8.jpg

Il centrocampista del Napoli Walter Gargano ha presentato in conferenza stampa, insieme all’allenatore azzurro Rafa Benitez, Napoli-Young Boys, partita valevole per la quarta giornata dei gironi di qualificazione di Europa League.

«Giocheremo in casa e il fattore campo conterà parecchio – ha dichiarato l’uruguaiano – La squadra, da tre o quattro partite, sta giocando alla grande. Spero continueremo così. La svolta? In tante partite siamo stati sfortunati, poi la ruota ha cominciato a girare a nostro favore. Se contro la Roma fosse finita 4 a 0 non ci sarebbe stato nulla di strano. Il Napoli è cresciuto molto rispetto agli altri anni. È stato soddisfacente vedere i miei compagni giocare così, oggi sono felice di essere qui. Ciò che ci chiede il mister noi facciamo. Saremo sempre gli stessi, così rispondo ad amici e parenti quando me lo chiedono. Quando all'inizio le cose non andavano era perché tanti reduci dal Mondiale non erano al top della forma. Non mi sento un leader, i veri leader sono il mister, Hamsik e Christian Maggio. Io penso a dare solo il massimo, fino a che avrò forza. Mancanza di mentalità? Con l'Atalanta e col Chievo abbiamo creato bene; non c'entra la mentalità, ma c'entra come ti gira in quel momento. Di certo è più difficile con le piccole perché non lasciano spazi. Quando affronti le squadre forti invece ci sono più spazi liberi per attaccare».

«Insigne? Sono contento per lui – ha poi continuato – capisco che a volte si arrabbi. Con l'esperienza imparerà come comportarsi. Anche a me è capitato di sbagliare all'inizio perché volevo sempre giocare. Siamo tutti dalla stessa parte e vogliamo il meglio per la squadra. Oggi sono un uomo, non quello che arrivò nel 2007. Sono cresciuto grazie a Napoli e adesso ho un'altra mentalità ed un'altra esperienza. Il mio ritorno? Capisco i tifosi, i napoletani sono fatti così, quando arrivi a Napoli devi pensare solo a Napoli. Anche a Benitez è capitato di cambiare squadra, con lui ho parlato tanto – ha ammesso – A qualsiasi tifoso avrebbe dato fastidio, ma per i napoletani è come se li avessi traditi. Ho un legame particolare con Napoli, ho formato la mia famiglia qui, ho due figli napoletani e sarò legato a vita. David Lopez? È molto maturo, non è facile arrivare a Napoli e fare subito bene. Ha la fiducia del mister e dei compagni».

«Prima quando facevamo le conferenze stampa non c'era tutta questa gente – ha aggiunto, continuando – Ciò vuol dire che il Napoli è cresciuto, c'è la mentalità di vincere sempre. Vogliamo dare una buona immagine di noi, a volte la gente mi ferma per strada e non so cosa pensano. Ci dispiace se a volte non riusciamo a segnare, come chissà che fosse successo. La cosa che ci fa arrabbiare è che tanti portieri fanno i miracoli contro di noi. Rispetto al vecchio Napoli – ha poi dichiarato Benitez ci chiede di giocare con massimo due tocchi. La squadra prova a far bene, ma a me piace più questa mentalità rispetto a quella passata. Vedete il Barcellona, gioca veloce e se perdono palla subito la rincorrono. Il sangue spagnolo scorre nelle vene del mister. Obiettivi? Io sto solo pensando alla gara di domani, poi si vedrà».

06/11/2014 ore 17:28 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
Ancelotti_liverpool_napoli.jpg
Ancelotti:"Una sconfitta che serve per ...

E' una sconfitta che brucia per il risultato pesante. Queste sono le parole di Carlo Ancelotti dopo la partita ...
05/08/2018 17:31
Orestis-Karnezis1.jpg
Visite mediche per Karnezis

Dopo l'arrivo di Alex Meret a Villa Stuart è il turno di Orestis Karnezis. Il portiere greco, affiancherà ...
05/07/2018 01:32
hamsik210.jpg
Hamsik: "Mi ha chiamato Ancelotti, vedremo ...

Nelle ultime ore il centrocapista azzurro Hamisk ha rilascaito un'intervista ai slovacchi di Sport24, queste le ...
27/05/2018 11:05
ancelotti_adl.jpg
Carlo Ancelotti il nuovo allenatore del ...

In questi giorni correvano voci sul cambio allenatore della squadra azzurra e quelle su Carlo Ancelotti avevano fatto ...
24/05/2018 10:49
delaurentii.jpg
Il saluto di ADL a Maurizio Sarri

Ecco il nuovo twitter del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che saluta il tecnico, oramai ex, Maurizio ...
23/05/2018 18:29
hamsik36.jpg
Hamsik: "Mi piacerebbe provare qualcosa di ...

Le ultime parole del centrocapinto e capitano del Napoli Hamsik ad un sito slovacco lasciano stupore ed ...
22/05/2018 18:47
sarri-adl.jpg
ADL, il Napoli e tutta la città aspettano ...

Oramai il tempo sta per scadere, anche ADL è stanco di aspettare, e tutta la città rimarrà in asia ...
22/05/2018 18:38
reina10.jpg
Reina sfida Casillas per un posto da ...

Il tempo scorre e siamo davvero alle ultime battute della Serie A. Il campionato italiano è l'unico in Europa ad ...
20/04/2018 00:53
zielinski-inter.jpg
Zielinski, rivelazione del Mondiale?

C’è defibrillante attesa per l’inizio dei Mondiali di Calcio 2018 in Russia. Tra ...
23/03/2018 17:57
bandeau_casinomcbay_240_5201.jpg
Tentazioni Estive: saranno pronti i ...

Manca davvero poco all’inizio del campionato di calcio e di tutti gli altri sport: tutte le associazioni ...
04/08/2017 12:50
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39
atalanta-napoli.jpg
Il Napoli cade con l'Atalanta

La settima di campionato è una giornata "no" per gli azzurri ospiti in casa dell'Atalanta. Un Napoli un po' ...
02/10/2016 19:32
primopiano_napoli_benfica.jpg
I probabili undici di Sarri per ...

Dopo aver archiviato la quinta di campionato il Napoli si prepara alla sfida di Champions contro il Benfica. 

26/09/2016 10:07
NAPOLI-CHIEVO-2-0-VIDEO-GOL-HIGHLIGHTS.jpg
Napoli-Chievo 2-0: Gabbiadini si sblocca

Nella quinta di campionata il turnover di Sarri ha un esito positivo: facile amministrazione per il Napoli che chiude ...
26/09/2016 09:30