Logo Napoli calcio
Higuain espugna il Franchi!
Grazie a un gol del Pipita nel secondo tempo gli uomini di Benitez superano il tostissimo esame Fiorentina in una partita sofferta fino all'ultimo minuto.
higua4.jpg

Benitez l’aveva anticipato in conferenza stampa e così è stato. Una partita dura, intensa, maschia, quella del Franchi, con la Fiorentina uscita sconfitta ma con grande dignità dalle mura amiche. Il Napoli, infatti, ha faticato, e non poco, non solo nel trovare spazi ma, anche e soprattutto, nell’imporre il proprio gioco, cosa che invece aveva caratterizzato le ultime vittoriose uscite contro Verona, Roma e Young Boys. Soccombendo per più tratti agli uomini di Montella, che hanno dimostrato di meritare, soprattutto nel finale, almeno il pareggio. Certamente magra consolazione al netto dei 0 punti conquistati!

Migliore formazione per Benitez che si affida a Insigne, Hamsik e Callejon dietro Higuain. Così pure per Montella che schiera inizialmente Aquilani per Pizarro e il tridente leggero Cuadrado-Babacar-Ilicic,gentedecisamente più in forma rispetto a Mario Gomez.

Fiorentina compatta che si impronta sulle geometrie e i lanci lunghi di Borja Valero per ispirare Babacar e Cuadrado in particolare trovando un gioco ottimo e interessante, col Napoli che invece in avvio fatica risultando però, nel computo delle occasioni, decisamente più cinico nel finalizzare quanto costruito. Al minuto 7 Hamsik riparte sulla sinistra in contropiede e trova con un lancio trasversale Higuain al limite dell’area. Stop di destro, rientro sul sinistro a metter fuori causa il difensore avversario e conclusione mancina per il Pipita che nonostante i giri giusti non trova per un niente i pali. Se un paio di minuti più tardi è Insigne a liberare un insidioso destro dalla distanza, al 18esimo arriva il primo vero sussulto viola con Babacar. Il numero 30 di Montella trova spazio fuori area e lascia partire una conclusione insidiosa che si abbassa all’ultimo scheggiando la parte alta della traversa. Rafael comunque c’era.

Al 24esimo prima sostituzione per Benitez. Uno sfortunatissimo Insigne, nel tentativo di saltare Ilicic, cade male col ginocchio rimanendo a terra tra le lacrime. Sospetta contusione per lui, Mertens è costretto a intensificare il riscaldamento per subentrargli. Al 26esimo Higuain parte dal limite dell’area con un slalom impressionante nello stretto tra quattro uomini in maglia viola: l’uscita di Neto gli chiude però la porta e l’attaccante argentino calcia a lato. Al 30esimo poi Mertens rientra dalla sinistra e prova il destro, forte ma alto, prima dell’azione confusa del 34esimo di batti e ribatti pericolosi in area con Hamsik prima e Higuain poi che non riescono a trovare il varco per battere l’estremo difensore viola.

Con le squadre molto compatte in campo ci sono sempre meno spazi e il dominio della formazione di casa, che va imponendosi sempre meno nel gioco, è contrastato da una fase difensiva degli azzurri molto attenta e positiva. Negli ultimi minuti della prima frazione si accendono così le emozioni: prima, al 45esimo, Albiol risolve la mischia del corner staccando di testa quanto basta per asisstere Higuain che, in coordinazione, calcia in rete in sforbiciata. Gol annullato, giustamente, dal direttore di gara Valeri per la posizione di off-side del Pipita al momento del passaggio del compagno. Poi, un minuto dopo, azione in ripartenza di Borja Valero che fa tutto bene servendo Ilicic dal limite dell’area che rientra sul sinistro e cerca, con un tiro a giro, il secondo palo. Non benissimo, abbondantemente a lato.

Avvio di ripresa combattuto con azioni pericolose da entrambe le parti. Al 54esimo un intervento con piede a martello di Savic su Mertens vale al difensore viola una sacrosanta ammonizione, mentre ancora l’undici di Montella è protagonista, stavolta in positivo, al minuto 57 con una sventola di Borja Valero terminata fuori. Al 59esimo Cuadrado recupera una gran palla sulla trequarti, ancora Valero costruisce l’azione restituendo palla poi al numero 11 che tira forte in direzione del secondo palo. Rafael si distende e, con una gran parata, devia in angolo. Sui cui sviluppi riparte Callejon che serve dal limite Hamsik, bravo a stoppare e tentar poi il colpo da biliardo con Neto protagonista nel negare la rete. Che arriva un minuto dopo con Higuain: l’azione si sviluppa sulla fascia destra con Maggio che mette una palla in area ribattuta maldestramente da Tomovic. Il Pipita, come un falco, si fionda sul pallone e trova il suo sesto centro in Campionato.

La Fiorentina, in svantaggio, si fionda in avanti alla disperata ricerca del gol del pareggio e lo fa con la sua nuova testa pensante, il neo entrato Pizarro. Che al 71esimo colpisce dal limite trovando la smorzata di testa di Albiol. La panchina viola protesta per un fallo di mano del difensore azzurro, fallo che, in verità, sembrerebbe non esserci. De Guzman per Hamsik ed Henrique per Higuain è la risposta difensivista di Benitez che si copre rispetto a Montella,che precedentemente aveva sostituito Ilicic con Gomez per avere più peso offensivo. E il tedesco cerca fin da subito di ripagare la fiducia concessagli staccando in area, all’80esimo, di testa un bel cross del redivivo Cuadrado. Rafael battuto, palla che sbatte sulla parte alta della traversa negando il gol che all’ex Bayern manca da 8 mesi.

L’assalto finale della Fiorentina è così incessante ma infruttuoso. Al 92esimo Pasqual entrato nel finale, prova a risolvere un’azione infinita e pericolosissima con un gran tiro che mette ko Rafael ma non Koulibaly che salva capra e cavoli sulla linea evitando un gol sicuro. Intervento che fa da poster agli uomini di Benitez che così possono finalmente festeggiare il terzo posto dietro Juventus e Roma.

09/11/2014 ore 20:15 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39
atalanta-napoli.jpg
Il Napoli cade con l'Atalanta

La settima di campionato è una giornata "no" per gli azzurri ospiti in casa dell'Atalanta. Un Napoli un po' ...
02/10/2016 19:32
primopiano_napoli_benfica.jpg
I probabili undici di Sarri per ...

Dopo aver archiviato la quinta di campionato il Napoli si prepara alla sfida di Champions contro il Benfica. 

26/09/2016 10:07
NAPOLI-CHIEVO-2-0-VIDEO-GOL-HIGHLIGHTS.jpg
Napoli-Chievo 2-0: Gabbiadini si sblocca

Nella quinta di campionata il turnover di Sarri ha un esito positivo: facile amministrazione per il Napoli che chiude ...
26/09/2016 09:30
laxalt-ghoulam-genoa-napoli-serie-a.jpg
Genoa - Napoli: probabili formazioni

Stasera riparte il campionato con la disputa della 5a giornata tra Genoa e ...
21/09/2016 17:54
maurizio-sarri-gonzalo-higuain-napoli-serie-a.jpg
De Laurentiis si affida a Sarri per blindare ...

L'Atletico Madrid, il Chelsea e il Psg sono a caccia dell'attaccante del Napoli. Svariate le offerte sono arrivate al ...
02/07/2016 09:59
slot-machine.jpg
I dati fiscali del primo trimestre 2016 per ...

Per quanto riguarda i dati fiscali dei primi mesi relativi al 2016 possiamo affermare tranquillamente che ...
23/06/2016 10:10
gianluca_lapadula_2.jpg
Lapadula sempre più vicino al Napoli

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha confermato ...
16/06/2016 16:17
Kalidou-Koulibaly-Napoli.jpg
Rottura totale con Koulibaly. De Laurentiis ...

In casa Napoli si va verso la rottura totale con il difensore, ormai sempre meno ...
14/06/2016 16:21
225151686-646a15e3-592c-4b5f-a66f-5b3bba08da87.jpg
Probabili formazioni di Napoli-Atalanta

Dopo il colpo di arresto in casa della Roma gli azzurri di sarri si accingono ad affrontare l'Atalanta per confermare ...
01/05/2016 13:06
napoli-chievo-higuain.jpg
Napoli ritorna primo!

Dopo un mese non brillante con le ultime 5 partite da dimenticare il Napoli ritorna in corsa scudetto cancellando al ...
06/03/2016 10:49
gonzalo-higuain-660x350.jpg
Napoli vince anche contro il Carpi

Con il Carpi sono otto! Otto vittorie consecutive che spingono la squadra partenopea a mantenere ancora la vetta della ...
08/02/2016 14:42
2016-02-04_124528.jpg
VIDEO - Lazio vs Napoli 0-2 Full Highlights

Ecco il video, tratto dalla trasmissione 90°minuto, che ci racconta con precisione lo svolgimento della partita tra ...
04/02/2016 13:05
2016-02-04_124510.jpg
Napoli sempre in vetta

Non si ferma più il Napoli, con il condottiero Higuain in testa riesce a non mollare il primo posto in ...
04/02/2016 12:56