Logo Napoli calcio
Il Napoli si sveglia tardi, solo 1-1 con la Samp!
Gli uomini di Benitez, dopo un primo tempo sotto tono, recuperano gioco nel secondo tempo. Zapata risponde, al 92esimo, al gol di Eder, David Lopez recrimina un rigore netto.
zapata4.jpg

Uno dei tanti crocevia della stagione il Monday Night della giornata di Serie A, con il Napoli chiamato a rispondere, colpo su colpo, alla Roma e alla Juventus, che alla luce del misero punto conquistato allungano sempre più in classifica.

Benitez non se la sente di schierare Mertens sin dal primo minuto, preferendogli così Ghoulam come ala sinistra, con Britos che fa invece il terzino. Mihajilovic invece lascia, come annunciato e senza tanta sorpresa, in panchina Gabbiadini (entrato solo nel finale), in questi giorni accostato sempre più al club di De Laurentiis, preferendogli, nel suo 4-3-1-2 Soriano in appoggio a Okaka-Eder.

Buono l’avvio del Napoli che gioca bene, con ordine, pressando alto e cercando subito la profondità per andare in porta. Anche la Sampdoria, però, è viva, bypassando le fasce per inserirsi per vie centrali. Al decimo bel taglio di Ghoulam che premia il cross dalla destra di Maggio. Il suo colpo di testa, indirizzato sul primo palo, esce di poco al lato. Di qui in poi la partita diventa nettamente più fisica e i ritmi, inevitabilmente, calano. Quindi decisamente meglio la Samp, con Koulibaly chiamato agli straordinari, che per metterci una pezza becca un giallo e rischia anche qualcosina in più.

Al 21esimo Eder trova per la prima volta la via del gol approfittando di una indecisione della difesa avversaria. Rete annullata, giustamente, per netto fuorigioco. Due minuti più tardi ancora blucerchiati pericolosi in mischia selvaggia, ma l’azione sfuma, tra le polemiche per un braccio di Koulibaly, onestamente inesistenti perché attaccato al corpo. Poi ancora un paio di volte Rafael viene chiamato all’intervento, prima che il Napoli provi a uscire a petto in fuori. È il 37esimo, così, quando Higuain si trova tra i piedi una ghiotta occasione. Lanciato solo a rete, sembra superare in un primo momento Romero, poi bravissimo a recuperare evitando che il Pipita batta solo a rete.

Il gioco fisico e aggressivo delle due squadre continua anche nella seconda frazione, anche se gli uomini di Benitez sembrano decisamente più in palla. Ma è nel momento migliore degli ospiti che il Marassi s’infiamma nell’esultanza del gol di Eder, che sblocca un risultato decisamente congelato. Spalle alla porta, il numero 23 blucerchiato si libera nel traffico e col destro buca dal limite dell’area Rafael sul palo vicino. Benitez prova quindi a correre subito ai ripari inserendo Mertens e Jorginho per Britos (con Ghoulam che retrocede a terzino) e Inler e gli azzurri prendono decisamente più coraggio, alla ricerca del gol del pareggio. Al 64esimo pregevole uno-due tra Higuain e Hamsik con il primo che arriva al tiro, troppo debole tra le braccia di Romero. Una manciata di minuti dopo e ancora un altro pallone interessante per il Pipita che, altruista, tenta di servire Callejon solo davanti la porta con l’estremo difensore di casa, nonché suo compagno di nazionale, che, leggendo bene la situazione, blocca in uscita bassa. All’aumentare della mole di gioco del Napoli, la Samp si difende dietro con tutti gli effettivi, ripartendo poi pericolosamente come con Eder al 76esimo, con Ghoulam provvidenziale nella deviazione in corner. Al 78esimo Jorginho spreca con una conclusione scoordinata un ottimo pallone, servitogli da Callejon, da buona posizione.

Con Zapata dentro per Hamsik Benitez si gioca il tutto per tutto per l’assalto finale. Ma i suoi restando ben presto in dieci uomini per l’espulsione di Koulibaly, per somma di ammonizioni, derivante da un inevitabile fallo su Eder che se ne stava andando solo. All’89esimo contatto proibito in area Samp, con Davide Lopez che viene tirato giù in area in maniera proibita. Gli estremi c’erano tutti, Rocchi fa finta di non vedere. Ma gli sforzi dei campani vengono premiati al 92esimo, quando Ghoulam viene lanciato sulla fascia e mette in mezzo un pallone girato in rete da Zapata. Il colombiano è bravo ad approfittare di testa del cross a mezz’altezza, lanciandosi in tuffo per colpire meglio. Per l’1 a 1 finale, risultato che non soddisfa nessuno ma che permette al Napoli di conservare, pur con estrema fatica, il terzo posto in classifica.

01/12/2014 ore 23:39 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39
atalanta-napoli.jpg
Il Napoli cade con l'Atalanta

La settima di campionato è una giornata "no" per gli azzurri ospiti in casa dell'Atalanta. Un Napoli un po' ...
02/10/2016 19:32
primopiano_napoli_benfica.jpg
I probabili undici di Sarri per ...

Dopo aver archiviato la quinta di campionato il Napoli si prepara alla sfida di Champions contro il Benfica. 

26/09/2016 10:07
NAPOLI-CHIEVO-2-0-VIDEO-GOL-HIGHLIGHTS.jpg
Napoli-Chievo 2-0: Gabbiadini si sblocca

Nella quinta di campionata il turnover di Sarri ha un esito positivo: facile amministrazione per il Napoli che chiude ...
26/09/2016 09:30
laxalt-ghoulam-genoa-napoli-serie-a.jpg
Genoa - Napoli: probabili formazioni

Stasera riparte il campionato con la disputa della 5a giornata tra Genoa e ...
21/09/2016 17:54
maurizio-sarri-gonzalo-higuain-napoli-serie-a.jpg
De Laurentiis si affida a Sarri per blindare ...

L'Atletico Madrid, il Chelsea e il Psg sono a caccia dell'attaccante del Napoli. Svariate le offerte sono arrivate al ...
02/07/2016 09:59
slot-machine.jpg
I dati fiscali del primo trimestre 2016 per ...

Per quanto riguarda i dati fiscali dei primi mesi relativi al 2016 possiamo affermare tranquillamente che ...
23/06/2016 10:10
gianluca_lapadula_2.jpg
Lapadula sempre più vicino al Napoli

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha confermato ...
16/06/2016 16:17
Kalidou-Koulibaly-Napoli.jpg
Rottura totale con Koulibaly. De Laurentiis ...

In casa Napoli si va verso la rottura totale con il difensore, ormai sempre meno ...
14/06/2016 16:21
225151686-646a15e3-592c-4b5f-a66f-5b3bba08da87.jpg
Probabili formazioni di Napoli-Atalanta

Dopo il colpo di arresto in casa della Roma gli azzurri di sarri si accingono ad affrontare l'Atalanta per confermare ...
01/05/2016 13:06
napoli-chievo-higuain.jpg
Napoli ritorna primo!

Dopo un mese non brillante con le ultime 5 partite da dimenticare il Napoli ritorna in corsa scudetto cancellando al ...
06/03/2016 10:49
gonzalo-higuain-660x350.jpg
Napoli vince anche contro il Carpi

Con il Carpi sono otto! Otto vittorie consecutive che spingono la squadra partenopea a mantenere ancora la vetta della ...
08/02/2016 14:42
2016-02-04_124528.jpg
VIDEO - Lazio vs Napoli 0-2 Full Highlights

Ecco il video, tratto dalla trasmissione 90°minuto, che ci racconta con precisione lo svolgimento della partita tra ...
04/02/2016 13:05
2016-02-04_124510.jpg
Napoli sempre in vetta

Non si ferma più il Napoli, con il condottiero Higuain in testa riesce a non mollare il primo posto in ...
04/02/2016 12:56