Logo Napoli calcio
Napoli micidiale, schiantato il Trabzonspor!
Gli uomini di Benitez archiviano partita e qualificazione già nel primo tempo grazie a un super Gabbiadini. Il poker, al 92esimo, è di Zapata!
vittoria_napoli.jpg

Le emozioni ci sono state, la suspence praticamente no. Perché fin dall’inizio s’era capito l’andamento degli eventi, con il Napoli che avrebbe fatto la partita e alla fine l’avrebbe spuntata coi tre punti. Ciò che invece ci si aspettava era una reazione del Trabzonspor, solo accennata in una decina di minuti del secondo tempo quando, col Napoli seduto e appagato già abbondantemente sul tris, un barlume di giocata si è notato. Troppo poco, decisamente, per poter tornare in partita. E troppo poco per sperare, allo stesso modo, in una prestazione differente a ritorno quando lo stadio non sarà quello caldissimo di casa ma un San Paolo pronto a festeggiare l’approdo agli ottavi dei propri beniamini.

Due le sorprese di formazione per Benitez, almeno una della quale ampiamente annunciata: tra i pali va Andujar e non Rafael, che resta a congelarsi in panchina, ed esterno destro in difesa gioca Henrique facendo così rifiatare il sempreverde Maggio. L’esordio in Europa League di Gabbiadini non è da considerarsi una sorpresa dato che, in questo periodo, appare davvero difficile tenerlo fuori dall’undici titolare.

Devastante l’inizio del Napoli che si fa subito vedere con Higuain, che ci prova pericoloso guadagnando solo un calcio d’angolo. Sul quale svetta Henrique con la retroguardia turca che, attenta, si salva. Non come al sesto quando a calciare l’angolo è Gabbiadini, con la palla che termina a limite del casuale sui piedi di Koulibaly che solo davanti al portiere avversario gli calcia addosso, sintomo di poca freddezza da uomo d’area. Per fortuna è pronto Henrique, di testa, sulla ribattuta per l’1-0.

I padroni di casa provano quindi a reagire cercando di spostare gli equilibri con il fisico e la cattiveria agonistica, pressando alto, ma il Napoli non si lascia sorprendere e continua a fare il suo gioco. Che al 20esimo, dopo diverse azioni create, porta al raddoppio: percussione di Gabbiadini sulla sinistra che si incunea prendendo in castagna la retroguardia turca. Il tocco per Higuain è poi preciso, un pallone troppo semplice da sbagliare per il Pipita che appoggia sottomisura. Gabbiadini poi ancora protagonista al 27esimo quando sveste i panni del rifinitore in favore di quelli di marcatore, realizzando la quarta rete consecutiva. Il lancio dalle retrovie di Albiol è preciso e diventa un assist al bacio per l’ex doriano che danza sulla linea del fuorigioco. Stop elegante, 180° sul piede-perno e piattone sinistro che non lascia scampo. Tris azzurro, Benitez si sfrega le mani per una partita già archiviata! Che potrebbe arricchirsi della ciliegina sulla torta al 33esimo, minuto in cui dal nulla Higuain parte a testa bassa in una serpentina micidiale, dribbla stretto il primo, il secondo e anche il terzo avversario al limite dell’area e lascia partire un destro che non dà scampo. Il pallone di stampa però sulla traversa tra il rammarico dell’argentino che meritava il giusto coronamento alla sua magia!

In ritorno dagli spogliatoi due dati importanti da registrare: l’ingresso tra le fila partenopee di David Lopez per Gargano e l’entrata in partita, seppur solo a sprazzi, dei turchi. Che si fanno vedere al 47esimo con una conclusione di Zengin da fuori area. Diagonale insidioso, Andujar si tuffa nell’unico intervento della partita e si guadagna la pagnotta allungando in angolo. Al 51esimo però è nuovamente Napoli: Mertens duetta al limite dell’area, uno-due e destro al giro del belga che esce di un soffio sulla traversa. Al 61esimo palla di Higuain nel corridoio in area per l’inserimento ancora di Mertens che prova a superare con un tocco rasoterra il portiere. Che però è attento e riesce a parare in angolo con un intervento hockeistico. Intanto è incredibile la coreografia che va di scena allo stadio.

Nel Napoli entra Callejon per De Guzman e successivamente Zapata per Higuain ma la ghiotta occasione è per Cardozo, che brucia Henrique nell’inserimento e prova a girare da buona posizione dopo un pregevole invito di un compagno. Palla alta, complice un’azione di disturbo di Koulibaly; poteva far certamente meglio! Come Fatih Atik all’84esimo che, quasi incomprensibilmente, stende Mertens in area di rigore. Chiamata semplice per il signor Bezborodov che indica il dischetto. Al tiro va lo stesso che cerca il palo lungo alla sua destra, troppo angolato dato che calcia fuori. Mertens che prova a prendersi la rivincita all’87 quando si beve un difensore con un tunnel nell’uno-contro-uno. Il suo destro è però fuori d’ogni misura. Prima del gol all’ultimo soffio: appena iniziato il secondo minuto di recupero, Callejon entra in area e rientra sul sinistro calciando verso la porta. Tiro deviato che avvantaggia Zapata a cui non resta che appoggiare a rete sguarnita un pallone facile facile.

20/02/2015 ore 02:08 | Articolo inserito da Gianvito Piscitiello
Condividi articolo su...
Potrebbero anche interessarti questi articoli...
bandeau_casinomcbay_240_5201.jpg
Tentazioni Estive: saranno pronti i ...

Manca davvero poco all’inizio del campionato di calcio e di tutti gli altri sport: tutte le associazioni ...
04/08/2017 12:50
mertens15.jpg
Offerte dalla Cina su Mertens, si rivede ...

Dopo la sconfitta del Napoli contro il Real Madrid i tifosi del Napoli non si aspettano di ritrovarsi con un altro ...
09/03/2017 15:54
napoli-mertenz.jpg
Sarri torna a vincere

Dopo tre sconfitte di fila nelle ultime tre partite il Napoli ritorna a vincere a Crotone.Sarri (strano ma vero) ...
24/10/2016 10:39
atalanta-napoli.jpg
Il Napoli cade con l'Atalanta

La settima di campionato è una giornata "no" per gli azzurri ospiti in casa dell'Atalanta. Un Napoli un po' ...
02/10/2016 19:32
primopiano_napoli_benfica.jpg
I probabili undici di Sarri per ...

Dopo aver archiviato la quinta di campionato il Napoli si prepara alla sfida di Champions contro il Benfica. 

26/09/2016 10:07
NAPOLI-CHIEVO-2-0-VIDEO-GOL-HIGHLIGHTS.jpg
Napoli-Chievo 2-0: Gabbiadini si sblocca

Nella quinta di campionata il turnover di Sarri ha un esito positivo: facile amministrazione per il Napoli che chiude ...
26/09/2016 09:30
laxalt-ghoulam-genoa-napoli-serie-a.jpg
Genoa - Napoli: probabili formazioni

Stasera riparte il campionato con la disputa della 5a giornata tra Genoa e ...
21/09/2016 17:54
maurizio-sarri-gonzalo-higuain-napoli-serie-a.jpg
De Laurentiis si affida a Sarri per blindare ...

L'Atletico Madrid, il Chelsea e il Psg sono a caccia dell'attaccante del Napoli. Svariate le offerte sono arrivate al ...
02/07/2016 09:59
slot-machine.jpg
I dati fiscali del primo trimestre 2016 per ...

Per quanto riguarda i dati fiscali dei primi mesi relativi al 2016 possiamo affermare tranquillamente che ...
23/06/2016 10:10
gianluca_lapadula_2.jpg
Lapadula sempre più vicino al Napoli

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha confermato ...
16/06/2016 16:17
Kalidou-Koulibaly-Napoli.jpg
Rottura totale con Koulibaly. De Laurentiis ...

In casa Napoli si va verso la rottura totale con il difensore, ormai sempre meno ...
14/06/2016 16:21
225151686-646a15e3-592c-4b5f-a66f-5b3bba08da87.jpg
Probabili formazioni di Napoli-Atalanta

Dopo il colpo di arresto in casa della Roma gli azzurri di sarri si accingono ad affrontare l'Atalanta per confermare ...
01/05/2016 13:06
napoli-chievo-higuain.jpg
Napoli ritorna primo!

Dopo un mese non brillante con le ultime 5 partite da dimenticare il Napoli ritorna in corsa scudetto cancellando al ...
06/03/2016 10:49
gonzalo-higuain-660x350.jpg
Napoli vince anche contro il Carpi

Con il Carpi sono otto! Otto vittorie consecutive che spingono la squadra partenopea a mantenere ancora la vetta della ...
08/02/2016 14:42
2016-02-04_124528.jpg
VIDEO - Lazio vs Napoli 0-2 Full Highlights

Ecco il video, tratto dalla trasmissione 90°minuto, che ci racconta con precisione lo svolgimento della partita tra ...
04/02/2016 13:05